Ingredienti

  • 300 g di filetti di platessa
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1 finocchio piccolo
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di buccia grattugiata di limone o arancia non trattati
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 3 cucchiai di vermouth o pastis
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 200°C.
  2. Tagliare i filetti di platessa nel senso della lunghezza e strofinarli con sale, pepe e peperoncino in polvere.
  3. Pulire il finocchio e la cipolla, tagliarli a metà e poi a fettine molto sottili, eventualmente utilizzando il robot da cucina. Porre sul ripiano di lavoro due fogli di carta da forno e creare al centro di ognuno di essi, nel senso della lunghezza, un letto di fettine di finocchio e cipolla. Cospargere metà della buccia d'arancia e del prezzemolo su questo strato.
  4. Poggiare i filetti di platessa sulle verdure e creare un secondo strato con finocchio, cipolla, buccia d'arancia e prezzemolo. Condire con sale e pepe e aggiungere il vermouth o il pastis.
  5. Piegare verso l'alto la carta da forno intorno al pesce e chiuderla a pacchetto sui lati lunghi. La parte superiore resta aperta. Disporre i pacchetti dentro una teglia e lasciarli in forno per circa 20 minuti finché risultino ben coloriti e cotti.

Ottimi con un buon purè di patate.

Curiosità sulla platessa
Curiosità sulla platessa

Curiosità sulla platessa

 

In cucina, la platessa può essere cucinata in tantissimi modi: al vapore, alla griglia, al barbecue, stufata e lessata. È un pesce molto richiesto, essendo economico, facile da preparare, saporito e non grasso. Ecco alcune gustose ricette.

 

Vai a ricette