Ingredienti

  • 6 filetti di platessa
  • succo di mezza arancia
  • 250 g di frutta a scelta
  • 1 cipollotto tagliato finemente ad anelli
  • 1 cucchiaio da tavola di basilico fresco tritato finemente
  • 50 g di farina
  • 3-4 cucchiai da tavola d’olio
  1. Tagliare i filetti di platessa per il lungo e strofinarli con sale, pepe e 2 cucchiai da tavola di succo d’arancia. Lasciarli marinare per circa 5 minuti.
  2. Tagliare la frutta a pezzetti molto piccoli e mescolarla in una ciotola con 2 cucchiai da tavola di succo d’arancia e pepe macinato di fresco. Aggiungere il cipollotto e il basilico mescolando.
  3. Infarinare i filetti di platessa e scuoterli per rimuovere la farina in eccesso.
  4. Scaldare l’olio in una grande padella con rivestimento antiaderente e friggere i filetti di platessa per 3-4 minuti, finché non risultino dorati e cotti, girandoli a metà cottura.
  5. Collocare i filetti su 4 piatti caldi e cospargerli con la salsa di frutta.

 

Servire con riso giallo e taccole.

Curiosità sulla platessa
Curiosità sulla platessa

Ispirazione per nuove ricette

 

In cucina, la platessa può essere cucinata in tantissimi modi: al vapore, alla griglia, al barbecue, stufata e lessata. È un pesce molto richiesto, essendo economico, facile da preparare, saporito e non grasso. Ecco alcune gustose ricette.

 

Vai a ricette