La platessa e i bambini

Martedì 13 March 2018
La platessa e i bambini

Pediatri e nutrizionisti concordano sul fatto che il pesce è importante per la crescita e che può essere somministrato già a partire dal sesto mese di vita iniziando da quello molto magro.

Perché è una buona idea dare la platessa ai bambini?

Perché contiene notevoli quantità di Omega 3, i grassi “buoni” che aiutano lo sviluppo del sistema nervoso, il metabolismo osseo e la vista, e di minerali importanti quali calcio, fosforo, ferro e magnesio.

Perché è ricca di proteine nobili, ovvero ad alto valore biologico, e povera di grassi (solo 2 grammi per 100 grammi di peso totale).

Perché contiene vitamine, soprattutto quelle del gruppo B che contribuiscono al corretto funzionamento del sistema nervoso e del fegato, alla trasformazione dei carboidrati in glucosio e al metabolismo di lipidi e proteine (per informazioni dettagliate sui valori nutrizionali della platessa fate clic qui).

Tutte queste caratteristiche influiscono positivamente anche sulla salute degli adulti, quindi… platessa a volontà per grandi e piccini!

La platessa è perfetta per i bambini non solo perché ricca di proprietà benefiche e povera di grassi ma anche per il suo sapore delicato, molto adatto per abituare i più piccoli al gusto del pesce. E’ inoltre più digeribile di altri tipi di pesce in quanto molto magra, ed è più semplice da masticare grazie alla sua consistenza morbida dovuta alla mancanza di collagene ed elastina, le proteine “tenaci” del tessuto connettivo. Oltretutto è praticamente priva di lische, particolare che la rende facile e sicura da mangiare!

Qual è il modo migliore per somministrarla ai più piccini?

Al vapore e lessata, sminuzzata nelle loro pappe quando sono ancora molto piccoli, oppure ricoperta di una leggera panatura formata da solo pane o da pane mescolato ad erbe e spezie miste per i più grandicelli e “avventurosi” e quindi cotta al forno, oppure preparata con una salsa semplice e appetitosa. Da evitare la frittura, troppo pesante per gli stomaci ancora delicati dei bambini.

A fine mese, per la precisione venerdì 23 marzo, pubblicheremo una ricetta divertente e facile da fare insieme ai vostri bambini che risulterà loro sicuramente molto gradita: polpettine di platessa saporite.

Se nel frattempo desiderate un po’ di ispirazione e qualche nuova idea per preparare piatti semplici e gustosi per tutta la famiglia vi consiglio queste ricette, ottime per grandi e piccini:

 

 

Un caro saluto da me e da tutto il team di Principessa Platessa! 😊

 

Nicoletta

 


Al sommario