Ingredienti

  • 2 filetti di platessa
  • 3 fette di pane bianco in cassetta raffermo
  • 30 g di olive nere snocciolate
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1/2 cucchiaino di erbe di Provenza secche
  • sale e pepe
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • olio d'oliva

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 200°C.
  2. Togliere la crosta al pane e macinarlo sino a ridurlo in briciole fini.
  3. Tritare il prezzemolo e le olive, e mescolare con il pane sbriciolato, le erbe di Provenza, un pizzico di sale, pepe, ½ cucchiaio di succo di limone e ½ tazza d’olio.
  4. Ungere una grande pirofila bassa con poco olio. Spruzzare i filetti di platessa con 1½ cucchiaio di succo di limone e disporli nella pirofila uno accanto all'altro.
  5. Aggiustare di sale e coprire con le briciole di pane.
  6. Mettere la pirofila nel forno e lasciare cuocere il pesce per circa 15 minuti finché è tenero e croccante.

Delizioso con: caponata siciliana o una ratatouille

 

Curiosità sulla platessa
Curiosità sulla platessa

Curiosità sulla platessa

 

In cucina, la platessa può essere cucinata in tantissimi modi: al vapore, alla griglia, al barbecue, stufata e lessata. È un pesce molto richiesto, essendo economico, facile da preparare, saporito e non grasso. Ecco alcune gustose ricette.

 

Vai a ricette