Ingredienti

  • 300 gr. di filetti di platessa o 2 grosse platesse pulite
  • 1 confezione/sacchetto di patatine novelle
  • 1 cucchiaio di paprika in polvere
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 sacchetto di rucola già lavata
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • olio di oliva extra vergine
  • farina
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Sciacquare la platessa e asciugarla bene. Salare e pepare, quindi passare nella farina scrollando bene quella in eccesso.
  2. Riscaldare una padella e farvi sciogliere un cucchiaio di burro. Saltare la platessa rendendola dorata da entrambi i lati (ca. 2-3 minuti).

Servire con le patatine novelle saltate in padella con un po’ paprika, sale e pepe accompagnate da un’insalata di rucola condita con basilico ed erba cipollina tritati e un po’ di olio d’oliva.

Curiosità sulla platessa
Curiosità sulla platessa

Curiosità sulla platessa

 

In cucina, la platessa può essere cucinata in tantissimi modi: al vapore, alla griglia, al barbecue, stufata e lessata. È un pesce molto richiesto, essendo economico, facile da preparare, saporito e non grasso. Ecco alcune gustose ricette.

 

Vai a ricette